Il 18 gennaio 1059 si tenne il Sinodo di Sutri, in cui Benedetto X, dichiarato antipapa, fu formalmente deposto e poi scomunicato.[1]. [17], On 20 June 1504, Niccolò Bonafede was appointed Bishop of Chiusi by Pope Julius II. 1073), vescovo di Lucca nel 1057, legato pontificio a Milano con Ildebrando (futuro Gregorio VII) e s. Pier Damiani per promuovere la riforma della Chiesa; successe a Niccolò II, il 1º ott. "«Patria», papal service and patronage: Nicolò Bonafede at Monte San Giusto in the Marches. When this was completed, he visited the shrine of Loreto and then returned home. In quegli anni, Pier Damiani, il futuro santo, e il vescovo di Lucca Anselmo (di lì a due anni Papa Alessandro II) erano stati inviati a Milano per comporre un conflitto sorto all'interno della Chiesa locale. Trinità di Venosa, in Basilicata. Ferdinand died on 24 January 1494, and Bonafede thought it best to leave the kingdom and take counsel with Castellar, who was also governor of Perugia[6], In Perugia, Castellar was involved in a dispute with the Baglione family, and when they appealed to Rome, Castellar sent Niccolò Bonafede to represent him before the Pope. Va obtenir del duc de Milà el privilegi de quartejar el seu blasó amb el dels Visconti i portar el cognom Correggio Visconti (gener del 1481). «di onice»]. - Federico dei duchi della Bassa Lorena (m. Firenze 1058), fratello del duca Goffredo il Barbuto. Pope Julius II died on 21 February 1513. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 22 ago 2020 alle 09:44. He himself caught one of the debilitating fevers that infected most armies of the time. Poco o nulla si sa della sua prima formazione, nel 1045 è invece attestato quale vescovo di Firenze. I legati riuscirono a imporre le loro condizioni al clero locale: l'arcivescovo venne costretto a sottomettersi ai termini proposti dai legati, che prevedevano il principio della subordinazione di Milano a Roma; la nuova relazione venne pubblicizzata dalla presenza (contro la loro volontà) di Wido e degli altri presbiteri milanesi a un concilio indetto nel palazzo del Laterano nell'aprile 1059. 1073), vescovo di Lucca nel 1057, legato pontificio a Milano con Ildebrando (futuro Gregorio VII) e s. Pier Damiani per promuovere la riforma della Chiesa; successe a Niccolò II, il 1º ott. [18] The office was greatly desired by Cardinal Pietro Isvalies, Archbishop of Reggio Calabria, for one of his familiars, and he offered the exchange of one of his benefices in the Roman Curia. (7 év) Papa PASCHALIS Paschalis dei Massimi Róma május 14. Bonafede led a troop of fifty cavalry against the Orsini properties around Vicovaro in punishment. Niccolò was successful, and Pope Alexander was so taken with him that he decided to retain him in papal service, and appointed him a papal chamberlain (cubicularius) (1494). [7], At the beginning of 1496, Bonafede was appointed governor of the city of Tivoli. Pope Julius predicted that he would fail, if only because of the lack of cooperation of the cardinals and nobles, many of whom kept small armies of retainers. [29], In 1519, Bonafede was recalled by Pope Leo X from his retirement in San Giusto, on the advice of Cardinal Giuliano de'Medici, Cardinal Francesco Armellino the Legate of the Marches, and others, and again named Commissary General of the papal army in the Marches. Concistori per la creazione di nuovi cardinali. Scrisse anche dei versi in suo onore. Madrid: Consejo Superior de Investigaciones Científicas, 2010. [23] In February 1507, Pope Julius went off to Imola to inspect its fortifications; he arrived there on 22 February. Per protesta essi lasciarono Roma: infatti avevano giurato a Stefano IX in punto di morte che non avrebbero eletto nessuno fino al ritorno nell'Urbe di Ildebrando di Soana, che al momento si trovava in Toscana. A second interview brought complements, but also a narration of the complaints of the Orsini faction. Il 6 dicembre 1058 il "conclave" si poté svolgere a Siena, là dove Gerardo era già stato eletto. Three days later, Bonafede left Rome for Florence, to consult with Cardinal de'Medici. La patria, la famiglia e la giovinezza di Papa Niccolò V : ricerche storiche. 1464. Nel 1055 partecipò al concilio tenutosi a Firenze alla presenza di Papa Vittore II, in occasione del quale fece ristrutturare la vecchia cattedrale di Santa Reparata secondo i mo… Trinità di Venosa, in Basilicata. Bonafede resisted going, but Julius eventually compelled him. Promulgato il 12 aprile 1059 con la bolla In nomine Domini, il decreto stabiliva infatti che l'elezione fosse una prerogativa dei cardinali vescovi, cui solo in un secondo tempo potevano aggiungersi il clero e i laici. II. Ebbe ragione dell’antipapa Benedetto X, eletto dalla nobiltà romana; convocò il Concilio ... Niccolò II papa. Pope Alexander was so delighted that he appointed Niccolò his ambassador to Venice. Bishop Bonifacio had died on 17 June. All'imperatore si riconosceva infine un generico diritto di considerazione e di riguardo, con l'impegno di fare una designazione che non fosse contraria al suo onore e al doveroso rispetto verso di lui (Salvo debito honore et reverentia dilecti filii nostri Henrici). Review by Christine Gadrat-Ouerfelli, LA3M (CNRS, Aix-en-Provence). To assist Cesare Borgia in the Pope's plan to reclaim the Duchy of Urbino and the lordship of Camerino, Bonafede was summoned to become Commissary General of the papal forces. The strain of the heavy work load of a conscious man began to undermine Niccolò's health. La rottura tra papato e impero spinse N. a cercare nuove alleanze; e nell'agosto 1059 stipulò a Melfi un accordo con il normanno Roberto il Guiscardo, cui conferì, in cambio dell'omaggio feudale, il ducato di Puglia, Calabria e Sicilia. He also recalled exiles. Nel gennaio 1045 è attestato come vescovo di Firenze: risale infatti a questa data il primo atto pervenutoci del suo episcopato, una data probabilmente vicina all'elezione episcopale. I cardinali raggiunsero Siena e ivi, il 18 aprile, con l'appoggio del potente Goffredo il Barbuto, marchese di Toscana e fratello del defunto Papa Stefano, si riunirono in conclave. La nuova alleanza venne sancita formalmente nel mese di agosto 1059 al Concilio di Melfi, dove Niccolò II fu accompagnato da Ildebrando, dal cardinale Umberto di Silvacandida e dall'abate Desiderio di Montecassino (futuro Papa Vittore III). [Giovanni Sforza] 551 s.) veniva dalla Borgogna. Prendendo spunto dalla controversa vicenda dell'elezione di Benedetto X, nominato e imposto dai nobili romani guidati dai Conti di Tuscolo, il pontificato di Niccolò fu segnato dalla continuazione della politica di riforma ecclesiastica associata al nome di Ildebrando di Soana (in sèguito Papa Gregorio VII). For four months he was unable to carry out the duties of his office, as the principal administrator and civil judge of the city, as the second highest official of the Apostolic Treasury, after the Cardinal Camerlengo, and as a regular attendant and advisor at papal consistories. [16] His first large project was to disarm the violent part of the population of the city. Nel 1055 Gerardo partecipò al concilio tenutosi a Firenze alla presenza di Papa Vittore II, in occasione del quale fece ristrutturare la vecchia cattedrale di Santa Reparata secondo i modelli borgognoni di «Cluny II». Castellar was made a cardinal in 1503. Anche dopo l'elezione papale, concesse numerosi privilegi ai monasteri fiorentini, in particolare a Santa Felicita e Sant'Andrea a Mosciano. Papa Niccolò II durante il suo pontificato ha creato 13 cardinali nel corso di 3 distinti concistori.[3]. Si ritiene che fosse originario della Borgogna (o forse fu inviato nella regione dall'imperatore Enrico III). Eubel remarks in note 3 that 20 June was the date on which Bonafede paid his fees for his bulls. Questo concilio non solo proseguì le riforme di Ildebrando, irrigidendo la disciplina del clero, ma fece epoca nella storia del papato per il Decretum in electione papae, che pose fine alle ingerenze dei laici (cioè dell'imperatore e dell'aristocrazia romana) nell'elezione alla cattedra di Pietro. [4], At the age of eighteen, young Niccolò went to Rome, and enrolled at the Collegio Capranica, which had been founded by Cardinal Domenico Capranica, with free tuition for seven years for thirty-six students of philosophy, theology, and Canon Law. Capità de l'exèrcit del Papa (abril del 1486). A questa redazione pontificale del decreto, che rispecchiava presso a poco le condizioni nelle quali era avvenuta l'elevazione al papato di N., il partito imperiale oppose poi, pare nel 1080, al tempo dell'elezione dell'antipapa Guiberto, una redazione falsificata più favorevole agl'interessi dell'imperatore, nella quale il re dei Romani doveva partecipare con i cardinali vescovi alla prima designazione del candidato da eleggersi. Niccolò II, nato Gerard de Bourgogne o Gerardo di Borgogna, talvolta erroneamente chiamato Papa Nicola II (Chevron, 980 circa – Firenze, 27 luglio 1061), è stato il 155º papa della Chiesa cattolica dal 24 gennaio 1059 alla sua morte. Il burgundo Gerardo successe a Stefano IX nel 1058. Con tale decreto l'elezione del pontefice era decisamente strappata dalle mani della nobiltà laica e dell'imperatore e affidata esclusivamente al collegio dei cardinali: al clero minore e al popolo romano era riservato soltanto il diritto di approvare con l'acclamatio, la scelta già fatta. 11. Nueva Roma, 34. He returned to his home in San Giusto. ISBN 9788400092436 €39.00 (pb). Niccolò morì a Firenze, città cui era rimasto legato e che aveva eletto a sua seconda patria, il 27 luglio 1061, a 81 anni, e fu sepolto nel duomo del capoluogo toscano. 185-186. Ovaj popis papa sadrži imena i godine pontifikata papa, kronološkim redoslijedom.. Službeni titule pape su: biskup Rima, vikar Isusa Krista, nasljednik sv.Petra, apostolski prvak, vrhovni svećenik Sveopće Crkve, patrijarh Zapada (papa Benedikt XVI. Julius was persuaded to appoint him Commissary General for his Bolognese campaign, and replace him in Forlì with the Bishop of Amelia, Giustiniano de' Moriconi. Prendendo spunto dalla controversa vicenda dell'elezione di Benedetto X, nominato e imposto dai nobili romani guidati dai Conti di Tuscolo, il pontificato di Niccolò fu segnato dalla continuazione della politica di riforma ecclesiastica associata al nome di Ildebrando di Soana (in sèguito Papa Gregorio VII). Si ritiene probabile che fosse originario della Borgogna, forse inviato dallo stesso imperatore, dimostrò comunque di amare Firenze come una seconda patria, dedicandovi il suo zelante lavoro. Nel 1059 presiedette la consacrazione dell'Abbazia della Ss. Arcidiacono di S. Lamberto a Liegi, fatto venire in Italia da Leone IX e nominato cancelliere e bibliotecario della Chiesa romana (1051), fece parte della missione del 1054 a ... Vittóre III papa, beato. del lat. Il 6 dicembre 1058 il "conclave" si poté svolgere a Siena, là dove Gerardo era già stato eletto. Fu allora che scelse il nome di Niccolò II, in omaggio a Niccolò Magno che strenuamente aveva difeso l'indipendenza della Santa Sede da ingerenze esterne. Bibl. On 19 November Cesare Borgia left Rome permanently, heading for France. Hist., Leg., IV, i; J. Laugern, Geschichte der römischen Kirche von N. I. bis Gregor VII., Bonn 1892; A. Fliche, La Réforme grégorienne, Lovanio-Parigi 1924; J. Eubel III, p. 171. He conducted a suit on behalf of the students against the Guardians of the Ospedale di San Giovanni, who were protectors of the Capranica, but engaged in maladministration and tyranny. Guicciardini, who was Bonafede's successor in the posts, makes the dates from September 1523 to April 1524. Bonafede was finally offered the commission of reforming Perugia. Jaffé, Regesta Rom. Nel 1059 presiedette la consacrazione dell'Abbazia della Ss. Petrus Damiani), santo. https://ca.wikipedia.org/w/index.php?title=Niccolò_II_Correggio&oldid=24857922, Pàgines amb etiquetes de Wikidata sense traducció, Llicència de Creative Commons Reconeixement i Compartir-Igual. Three weeks after his election, on 21 November, Pope Julius named Niccolò Bonafede Vice-Chamberlain and Governor of Rome. Niccolò II papa. : Ph. Dopo aver studiato arti liberali, nel 1035 si ritirò nell'eremo camaldolese di Fonte Avellana. - Ben poco conosciamo di lui prima della elevazione al pontificato, e quasi nulla del periodo anteriore al 1045. Domingo F. Sanz, Eneas Silvio Piccolomini (papa Pío II): Descripción de Asia. Niccolò II, nato Gerard de Bourgogne o Gerardo di Borgogna, talvolta erroneamente chiamato Papa Nicola II, è stato il 155º papa della Chiesa cattolica dal 24 gennaio 1059 alla sua morte. Eletto papa nel 1073, avviò un sostanziale programma di riforma della Chiesa: ... Stéfano IX papa, venerabile. In 1513, Niccolò completed a palace which he had been building since before 1504 in San Giusto. Spettò ad Alessandro II e Gregorio VII, di proseguirne la politica riformatrice. - Di nome Gerardo, nato a Chevron-enBourgogne (Isère) verso il principio del sec. In the second conclave, on 1 November 1503, Cardinal Giuliano della Rovere was elected Pope Julius II by acclamation. - Di nome Ildebrando (Sovana fra il 1013 e il 1024 - Salerno 1085), fu una delle personalità più innovative del Medioevo, protagonista di un'azione ecclesiologica e politica articolata e complessa. univoco, e spesso è stato usato come sinon. He spent a year there working on the building of his family palace, and then returned to his diocese of Chiusi.[24]. Il pontificato sarebbe iniziato solo dopo, con la consacrazione, che però doveva avvenire a Roma. He then began dealing with political troublemakers, followers as well as opponents of the Pope. pop. Niccolò I, anche noto come san Niccolò Magno o papa Nicola I (Roma, 800 circa – Roma, 13 novembre 867), è stato papa della Chiesa cattolica dal 24 aprile 858 alla sua morte. Nel 1059 egli avviò infatti trattative con Roberto il Guiscardo, e, con truppe da lui fornitegli, riuscì a prendere Galeria e a impadronirsi dell'antipapa, che fu deposto nel concilio del Laterano della Pasqua del 1060 e ridotto alla sola comunione laica. The commissaries of the papal army, however, were little better than robbers, and managed to alienate the angry population from the papal cause. Bonafede held the governorship for six months. [8], Bonafede arrived in Venice on 3 January 1498, and remained there for twelve months, to the satisfaction of both the Signoria of the Serene Republic and Pope Alexander VI, no easy task. When Castellar became Archbishop of Trani in August 1493, Bonafede was sent to Trani as the Archbishop's Vicar General. Quanto alla famiglia di provenienza, la notizia di una sua nascita illegittima ("Natus quippe de adulterio") viene ... NICCOLÒ II papa. Per rafforzare la propria posizione, Niccolò II strinse delle relazioni con le casate dei Normanni, ormai fermamente stabilitisi nell'Italia meridionale. prestao je koristiti taj naslov), primas Italije, nadbiskup i metropolit rimske provincije, sluga slugu Božjih. Questo concilio non solo proseguì le riforme di Ildebrando, irrigidendo la disciplina del clero, ma fece epoca nella storia del papato per il Decretum in electione papae, che pose fine alle ingerenze dei laici (cioè dell'imperatore e dell'aristocrazia romana) nell'elezione alla cattedra di Pietro. Scrisse anche dei versi in suo onore. [25] Since the Cardinal of Pavia, who was Legate of Bologna, was politically unreliable and a notable simoniac, Pope Julius intended to take him with him back to Rome, leaving Niccolò Bonafede as governor of Bologna and Governor General of the entire Romagna. Emilio orfini da foligno e andrea di niccolò da Viterbo, medaglia del concistoro di papa paolo II, 1466-1467. He was paid 100 ducats in gold per month for his salary, and, before departing, obtained permission from the Pope to read all his papers concerning Forlì so that he could understand the Pope's wishes and goals. Il burgundo Gerardo successe a Stefano IX nel 1058. An intense debate immediately ensued among the Bolognese, as to whether to turn over the Governor, Niccolô Bonafede. In the Conclave which followed, Bonafede participated as a conclavist of Cardinal Francesco de Loris, the Archbishop of Constantinople. La sua elezione avvenuta, con l'appoggio dei Normanni, secondo ... Gregòrio VII papa, santo. After some recriminations between Bonafede, the papal Legate, and the government of Bologna, Bonafede obeyed. pappà) s. m. [voce onomatopeica del linguaggio infantile]. He obtained the degree of Doctor in utroque iure, and joined the college of consistorial advocates in the Roman Curia. II., Strasburgo 1879. di Raffaello Morghen - Germ. Anselmo da Baggio presso Milano (m. Roma 21 apr. Niccolò II Correggio el pòstum era fill de Niccolò I Correggio i va succeir al seu pare (mort el 1449) quan va néixer pòstumament el febrer de 1450. Per il Liber pontificalis (1886-92, II, NICCOLO II, papa 280) e Guido di Ferrara (1891, pp. Niccolò had to make the trip to Naples, seek an audience, and make his explanations. A Roma N. fu consacrato il 24 gennaio 1059 e convocò subito un concilio che si tenne nel Laterano il 13 aprile 1059 col concorso di 113 vescovi. Anselmo da Baggio presso Milano (m. Roma 21 apr. During the Conclave of October 1503, the Governor of the City was Johannes de Sacchis, Bishop of Ragusa (1490-1505). Fino dal tempo di N., il decreto in parola eccitò, come era da prevedersi, le decise ostilità del partito germanico, capitanato dall'arcivescovo di Colonia, Annone. univoco, e spesso è stato usato come sinon. L'elezione di Gerardo doveva essere confermata e regolarizzata prima di procedere contro il Papa dei Conti di Tuscolo. He entered Tivoli on 10 February, and remained there for around two years. Ma nel 1060 fu ripreso in pieno dall'opera febbrile della riforma della Chiesa. When King Louis XII arrived in the neighborhood of Bologna, several of Bonafede's friends among the cardinals advised him to flee the city, but he refused, pointing out that the Bolognese had taken great risks to save him from Trivulzio, and stealing away would be a serious mistake; only if he were promoted to a high office in Rome could he depart, something Julius was not prepared to do; Bonafede then demanded instead to be reconfirmed as governor. Questo nel 1060 emanò i famosi decreti contro la simonia, che avrebbero acuito ancor più il dissidio fra Chiesa e Impero, del quale N. si apprestava a sostenere l'urto, quando la morte lo colpì. – Padre. In addition, Duke Alfonso was attempting to seize territory from Bologna. Va ser comte sobirà de Correggio i del Sacre Imperi Romà per investidura concedida per l'emperador a Modena el 18 de maig de 1452. Aveva circa 78 anni. When Julius moved to Ravenna, on 23 May 1511,[26] the French commander Giacomo Trivulzio entered Bologna. Ambaixador milanès davant el Papa (1492). Il 24 gennaio 1059 Gerardo raggiunse finalmente Roma e, tra il vivo entusiasmo del clero, dopo aver espulso dalla città Benedetto, poté essere consacrato e si poté insediare. I cardinali raggiunsero Siena e ivi, il 18 aprile, con l'appoggio del potente Goffredo il Barbuto, marchese di Toscana e fratello del defunto Papa Stefano, si riunirono in conclave. Va morir a Ferrara el febrer del 1508. In esso, oltre a canoni che riguardavano specialmente questioni dogmatiche e la riforma dei costumi (condanna dell'eretico Berengario, proibizione di assistere agli uffici celebrati da sacerdoti concubinarî, proibizione ai laici di conferire benefici ecclesiastici, divieto del cumulo dei benefici), il pontefice emanò quel famoso decreto relativo all'elezione pontificia e alla sua procedura che rimase la base fondamentale della posteriore legislazione a questo riguardo. As one Bolognese fortress after another fell to papal troops, led by the Duke of Urbino, the Bentivogli evacuated Bologna and the Pope and Bonafede entered the city on 11 November 1506. - Di nome Gerardo, nato a Chevron-enBourgogne (Isère) verso il principio del sec. After a short rest and recuperation in his native land, he returned to Rome, where he was immediately assigned, on 15 January 1499, to be governor of Benevento, which was being attacked and subverted by agents of King Ferdinando of Naples. Nueva Roma, 34 . Anche dopo l'elezione papale, concesse numerosi privilegi ai monasteri fiorentini, in particolare a Santa Felicita e Sant'Andrea a Mosciano. [14] The new Pope, Pius III, elected on 22 September 1503, was quite familiar with Niccolò. Sappiamo infatti solo che Gerardo era originario della Borgogna. He had a brother, Pier Matteo Bonafede, and a son, Camillo. 155° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica, Il contenuto è disponibile in base alla licenza, Concistori per la creazione di nuovi cardinali. Il 4 aprile 1058 Giovanni dei conti di Tuscolo fu eletto successore di Papa Stefano IX; assunse il nome pontificale di Benedetto X. L'elezione fu contestata dai cardinali riformatori. Fu un nuovo successo del papato nei confronti di una chiesa locale. e affettuosa, largamente diffusa in tutta Italia (mentre babbo si va sempre più restringendo all’ambito toscano), usata soprattutto come vocativo o quando si parla... nìccolo s. m. [alteraz. In Francia si fece poi rappresentare da due legati alla cerimonia per la coronazione di Filippo, figlio di Enrico I, e progettava persino un viaggio che poi non poté effettuare. de theolog. di onice. [28] Pope Julius II died on 21 February 1513. Per protesta essi lasciarono Roma: infatti avevano giurato a Stefano IX in punto di morte che non avrebbero eletto nessuno fino al ritorno nell'Urbe di Ildebrando di Soana, che al momento si trovava in Toscana. Secondo il diritto canonico dell'epoca, infatti, si diventava pontefici solo al momento della consacrazione e non prima. On arrival in Forlì, his first action was to give armed men four days to leave the city. NICCOLÒ II, papa. Il pontificato sarebbe iniziato solo dopo, con la consacrazione, che però doveva avvenire a Roma. ", https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Niccolò_Bonafede&oldid=962159633, Pages using S-rel template with ca parameter, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 12 June 2020, at 12:40. [2] La norma consentiva infine che, in caso d'impossibilità di tenere l'elezione a Roma, potesse essere scelto validamente anche un altro luogo. [34], Niccolò Bonafede died in San Giusto on 6 January 1534 (which was still the year 1533 in calendars that counted March 25 as New Year's Day.) The Orsini made war against the Pope, and in January 1497 captured Guidobaldo da Montefeltro, the Duke of Urbino and captain general of the papal army. XI, creato poi vescovo di Firenze e legato da particolari vincoli di amicizia con Desiderio di Montecassino, col cardinale Umberto, con Ildebrando di Soana, con Pier Damiani, fu uno dei maggiori rappresentanti del partito della riforma ecclesiastica. [15] He then announced that he intended to appoint him Governor of Rome. Fu allora che scelse il nome di Niccolò II, in omaggio a Niccolò Magno che strenuamente aveva difeso l'indipendenza della Santa Sede da ingerenze esterne. Il 18 gennaio 1059 si tenne il Sinodo di Sutri, in cui Benedetto X, dichiarato antipapa, fu formalmente deposto e poi scomunicato.[1]. – Termine presente in vecchi cataloghi di collezioni di gemme: non ha sign. He went to Ravenna, to try to talk his way out of his predicament, but was assassinated on 24 May. Niccolò II (papa): (al secolo Gherardo di Borgogna), papa (m. Firenze 1061). Raggiunto l'accordo, essi dovevano aggregarsi gli altri cardinali e procedere alla designazione dell'eletto, che veniva approvata dal rimanente clero di Roma e dal popolo. È voce fam. NICCOLÒ II papa. Il 6 maggio i cardinali conclusero il conclave eleggendo all'unanimità Gerardo di Borgogna come successore di Stefano, ma la regolare elezione avvenne ben sette mesi più tardi, il 6 dicembre, in quanto si doveva aspettare sia il consenso dell'eletto, che era in Toscana, sia la conferma dell'imperatrice reggente Agnese di Poitou (Enrico III, elettore di ben quattro Papi - Clemente II, Damaso II, Leone IX e Vittore II - era morto da due anni ed Enrico IV aveva solo otto anni). [21], When Pope Julius heard of his recovery, he summoned him to Rome, and in 1506 appointed him governor of Forlì. Dopo aver stipulato il Trattato di Melfi nel giugno 1059, nel successivo Concordato di Melfi Papa Niccolò investì solennemente Roberto il Guiscardo dei Ducati di Puglia, Calabria e Sicilia, e Riccardo d'Aversa del Principato di Capua, in cambio dei giuramenti di fedeltà e della promessa di assistenza nel sorvegliare i diritti della Chiesa. La pàgina va ser modificada per darrera vegada el 7 set 2020 a les 21:15. Poté così, con l'aiuto normanno, impadronirsi dell'antipapa (fortificatosi, nel frattempo, a Galeria), che fu poi deposto dal concilio. Niccolò II Correggio el pòstum era fill de Niccolò I Correggio i va succeir al seu pare (mort el 1449) quan va néixer pòstumament el febrer de 1450.Va ser comte sobirà de Correggio i del Sacre Imperi Romà per investidura concedida per l'emperador a Modena el 18 de maig de 1452.Va ser també comte de Castellazzo (en feu del duc de Milà, gener 1481) però en va ser desposseït el 1495. Leopardi, p. 56: "il Papa San Giusto. His tenure was plagued by foreign soldiers, as well as troops of the Orsini and of the Colonna. The principal façade has an inscription, "Nicolò Bonafede, Distinguished and Experienced Man, Bishop of Chiusi, having discharged with great distinction military missions for the Apostolic See, most recently against the French, and the governorship of a great many provinces [including] Bologna and Rome, has erected this house for his own repose and for the advantage of [his] descendants, and having demolished the little dwellings, he decorated [the palace] with attractive brickwork in the distinguished piazza, 23 October 1513. Bonafede counselled withdrawal from Rome, to avoid being trapped by the troops of both the Orsini and the Colonna; but Cesare was unwilling, and Bonafede became a negotiator with the Spanish cardinals and other potential supporters.[12]. A few months later, Niccolò submitted a petition, asking to be named to the papal chapel; instead, Pope Alexander named him a Protonotary Apostolic, and dispensed him from having to pay the usual fees. But Pope Julius paid no attention. His constant fatigue led to sciatica, and he developed "podagra" (gout) in his knees. Quanto alla famiglia di provenienza, la notizia di una sua nascita illegittima ("Natus quippe de adulterio") viene ... papà (ant.