Questo silenzio perfetto è la preghiera ideale, purché tuttavia il silenzio sia reale e non un sogno ad occhi aperti. Amen, 3. Il silenzio interiore è un’assenza di qualsiasi tipo di agitazione del pensiero o delle emozioni, ma è una vigilanza totale, una apertura a Dio. Tuttavia, ad un livello nascosto, ne esiste un terzo, dove la preghiera diventa silenziosa perché non ha bisogno di parole e di pensieri. Infine si traccia il segno della croce sulla fronte, sulla bocca e sul cuore. Il silenzio di Dio lo disorienta, una cosa così diversa da quella che aveva sperimentato in passato. (Eb.4,12). Questo è un paradosso: Dio è silenzioso e tuttavia parla. Amen, 9. Durata: Dalla cena del venerdì sera al primo pomeriggio della domenica. Solo così è possibile ottenere la calma interiore. rendimi un capolavoro di santità, L’esperienza non siriduce ad un semplice weekend di preghiera, ma si propone di educare un giovane ad un metodo che gli consenta di mantenere una costante e quotidiana unione con Dio che si prolunghi per tutto l’arco della propria esistenza. portare le gioie e le fatiche degli uomini di oggi. Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, Angeli e Santi tutti pregate per noi e con noi si conclude con la giaculatoria (Gesù, Maria, salvate anime!) Oh Maria, Vergine del Silenzio, ti chiedo il dono del silenzio interiore, perché possa ascoltare la voce di Dio in me. Dal 3 Dicembre 2013, fino ad ora per l'APERTURA DEI CUORI AI PROGETTI DI MARIA ha offerto: "IL SORRISO DI MARIA" APOSTOLI DELLA PACEposta@ilsorrisodimaria.it ilsorrisodimaria@gmail.comFacebook. Ma quando “abbiamo calmato e reso quieta la nostra anima”, queste ragioni ci paiono insignificanti. “...Silentium pulcherrima caerimonia...” , dicevano gli antichi. C'è chi ha imparato a pregare con le parole, solo con le parole. La preghiera allora non ha bisogno di parole, forse neppure di pensieri. Emergenza A te, gloriosa Madre di Dio, beata per la fede, donna della pietà immensa, la nostra lode perenne e grata. Destinatari: Tutti coloro che desiderano uscire dall’inferno dei pensieri e dalla confusione dei sentimenti per ascoltare la musica dell’unico e grande Silenzio: Dio. Sì, il silenzio scava nel nostro profondo uno spazio per farvi abitare l’Altro, per farvi rimanere la Sua Parola, per radicare in noi l’amore per il Signore; al tempo stesso, e in connessione con ciò, esso ci dispone all’ascolto intelligente, alla parola misurata, E così, il doppio comando dell’amore di Dio e del prossimo, è ottemperato da chi sa custodire il silenzio. Passi nel silenzio 1 visualizza scarica. A volte la preghiera diventa silenziosa. Non stupisce pertanto l’indirizzarsi di molti verso vie di spiritualità estranee al cristianesimo. Questa proposta può essere l’inizio di una via d’uscita, una soluzione al problema: una sana Cristoterapia che ha i suoi principi attivi nel “Silenzio”, nella “Parola di Dio” e nell’ “Eucaristia”. è un affioramento: via Brigata Maiella, 11 Stavo r... La “barca della Chiesa” non ha paura ed è pronta a “prendere il largo nel Come rimprovera il vento e il mare e “ci fu una grande calma”, egli può anche donare calma al nostro cuore quando è agitato dalla paura e dalle preoccupazioni. PUREZZA. La presenza di Dio: Se Dio è presente in ciascuno, la fede che cosa apporta di più? Attendi di vedere nel Figlio risorto il volto nuovo dell’uomo redento, di udire il nuovo saluto di pace, di cantare il nuovo canto di gloria. Donami “occhi interiori” per guardare tutto con purezza, con bontà e con ottimismo, perché possa vedere Dio in ogni persona e vicenda quotidiana. Con preghiere in sottofondo. L'esperienza di Elia mostra che Dio sceglie "il mormorio di un vento leggero" per parlare. Abbiamo 1317 visitatori e nessun utente online. La lettura è la vita senza contrario, è la vita risparmiata. " luce, UMILTA’. Cristo è la nostra speranza, egli è vivo. E allora perchè non facciamo silenzio qualche volta? Come è possibile raggiungere un silenzio interiore? Meter... (Intervento a InMovimento, 21/3/2014) [0- I rischi del dono] Dono è una Certamente, allontanando le preoccupazioni, il tumulto dei pensieri, le tempeste emotive che sconvolgono la mente. Abbiamo bisogno di silenzio per accogliere queste parole e metterle in pratica. Solamente voilà, si è trovato un'altra cosa. frère Alois 2018: Una gioia che non finisce mai, frère Alois 2017: Insieme per aprire strade di speranza, frère Alois 2017: Appello ai responsabili delle Chiese per il 2017, frère Alois 2017: Verso l’unità del continente europeo, frère Alois 2016: Il coraggio della misericordia, La Lettera da Taizé: Condividere ciò che abbiamo, La Lettera da Taizé: Solidarietà con tutta la creazione, Gruppo di riflessione « Verso una nuova solidarietà » : A Taizé, la riflessione si approfondisce coi giovani, Verso una nuova solidarietà: In ascolto dei giovani dell’America. Preghiere della Moltiplicazione o Novene di Giaculatorie. La parola è il silenzio sono due facce della stessa medaglia, per poter ben tacere, occorre saper parlare, avere qualcosa da esprimere. e invece talvolta sentiamo Sul monte Oreb, il profeta Elia, sentì prima un vento impetuoso, poi un terremoto, quindi un fuoco, e infine “….la voce di un silenzio sottile..” (1 Re 19,12): come udì quest’ultima, Elia si coprì il volto con il mantello e si mise alla presenza di Dio. Veglia di preghiera per la Cura del Creato, Preparare un luogo accogliente per una preghiera meditativa, Articolo di frère Alois: Cinque anni dopo Laudato Si’, Sentire che non siamo soli per rafforzare la speranza, La fraternità comincia con l’ascolto dell’altro. "Al di sopra di tutte le cose. *Sbarco alla capitale del Mediterraneo* AMORE. Secoli dopo, il profeta Elia tornò sulla montagna di Dio. Dobbiamo confessarlo: abbiamo bisogno del silenzio! Nel silenzio smettiamo di nasconderci di fronte a Dio, e la luce di Cristo ci può raggiungere e guarire e trasformare anche quello di cui ci vergogniamo. Quando tutto il rumore terminò, Elia udì "il mormorio di un vento leggero" e Dio gli parlò. guidami insieme agli angeli e ai santi Dice così: “...Tutto è scritto negli spazi bianchi tra una parola e l'altra; il resto non conta...”. I Padri Greci mettevano questo silenzio, che chiamavano. Il silenzio è un umile ma sicuro cammino verso l’amore. sempre gli occhi del cuore allo stupore della Luce della Vita. Essere noi stessi, da soli, essere dentro di noi. Tuttavia giungere al silenzio richiede molto coraggio: "La prima volta fuggi, la seconda fuggi, la terza diventa una spada". realizzato al caro prezzo del sangue di Cristo. II Convegno Apostoli della Pace, 8-11 dicembre 2016 Roma, "IL SORRISO DI MARIA" APOSTOLI DELLA PACE. Quando diciamo che stiamo dinanzi a Dio, pensiamo sempre che siamo qui, e che Dio è là, esterno a noi. “Non aver paura, perchè tu sei mio figlio e sei amato dal Padre celeste”. Quando la nostra immaginazione tace, la foresta ci parla della sua irrealtà e della realtà di Dio. E' bene quindi creare nel proprio spirito una cella di raccoglimento perchè l'Ospite Divino possa incontrarsi con noi. Luogo: Monastero delle Clarisse, Rimanendo nel silenzio, confidiamo e speriamo in Dio. Per lo stesso Elia il silenzio improvviso era probabilmente più spaventoso della tempesta e dei tuoni. sito. Oh Maria, Vergine dell’Ascolto, donami la fede per ascoltare e mettere in pratica la Parola di Croce e di Luce del Tuo Figlio Gesù. Il paesaggio che scorre lateralmente offre loro un nastro su cui incidere le loro voci narranti, e lo scompartimento crea la necessaria cassa di risonanza, lo spazio chiuso perfetto, quasi un sito dove chiudersi filtrando solo ciò che interessa della realtà. Vivi, tiri a campare e all'improvviso senti sottopelle, come di un tuo tessuto, di cellule costitutive. Oh Maria, Vergine del Silenzio, ti chiedo il dono del silenzio interiore, perché possa ascoltare la voce di Dio in me. nella beatitudine eterna insieme agli angeli e i santi. della nostra lode, perché adori il Verbo infante e Non giudicate: Perché Gesù dice ai suoi discepoli di non giudicare? Le realtà più segrete vengono affidate al silenzio. pace, La parola di Dio fu preceduta ed accompagnata da tuoni e lampi ed un sempre più forte suono di tromba (Esodo 19). O Maria, Vergine e Madre del Silenzio, consacro a te tutta la mia vita. sovrabbondanz... Avvenire, 20 maggio 2012di ENZO BIANCHI, Concentrandoci su ciò che diciamo, certi che ogni parola che pronunciamo raggiunge Dio, possiamo utilizzare le nostre parole, o le parole di quelli che sono più grandi di noi per esprimere meglio, di quanto lo potremmo noi, ciò che proviamo o sentiamo oscuramente in noi. Ci sono momenti in cui non abbiamo alcun bisogno di parole, né delle nostre né di altri, e preghiamo allora in silenzio. Quando le parole ed i pensieri si fermano, Si loda Dio in un silenzio di stupore e ammirazione. Il Signore parla nel rumore o nel silenzio? “….Mentre il silenzio avvolgeva ogni cosa, venne dal Tuo trono regale….” (Sapienza 18, 14-15). C'è chi ha imparato a pregare con le parole, solo con le parole. Del resto, nell’esperienza amorosa, il silenzio è spesso linguaggio molto più eloquente, intenso e comunicativo di una parola. ... "Non sempre possiamo avere in noi i sentimenti che vorremmo. Santa Maria, àncora di salvezza, ponte tra cielo e terra, Pochi sono convinti che il silenzio possa essere la lingua più adatta per la preghiera. Se la parola che viene pronunciata vi sostiene, la frase scritta vi sostiene ancor di più. entrare in cura: io e il mondo GIOIA. Importante: il corso è rivolto ad un numero massimo di 15-20 partecipanti. e di una vocazione stabile. 4. Lì sperimentò tempesta,terremoto e fuoco, come era successo ai suoi antenati, ed fu pronto ad ascoltare Dio che parlava nel tuono. La prima parola che Dio dice è questa: “Ascolta”. Nel silenzio la parola di Dio può arrivare negli angoli più nascosti dei nostri cuori. Come è iniziata l’esperienza In qualche modo le manifestazioni potenti di Dio gli erano familiari. Il silenzio dona la quiete; genera la castità; è di aiuto contro gli empi; conserva l'animo nella pace; il silenzio è umiltà; il silenzio aiuta a non giudicare il prossimo, a non condannare nessuno, è rimedio contro la maldicenza; è scuola di tolleranza e benevolenza verso tutti. Amen, 1. La dimensione del silenzio è strettamente legata a quella dell'ascolto. E' un'emergenza Silenzio e preghiera. Attendi vigile che dal buio scaturisca la Luce, dalla terra germogli la Vita. Amen. Oh Maria, Madre della nostra Gioia, fa che la mia anima possa magnificare le meraviglie dell’Amore di Dio. O Maria, Vergine del Silenzio e Madre della Fiducia, allontana lo scoraggiamento, la disperazione e l’accidia, perché possa mettere ordine alla mia vita e impegnarmi ogni giorno a realizzare il Progetto d’Amore che il Tuo Figlio Gesù ha per me. Come ritroverà il proprio cammino il giovane che ha smarrito la strada? La tempesta sul Monte Sinai spaccava le rocce, ma le parole silenziose di Dio sono capaci di fare breccia nei cuori di pietra degli uomini. Il silenzio rappresenta il rito più bello, la liturgia più grandiosa. Amen Ave o Maria…, 4. Amen, 7. Ma quando la nostra mente tace , allora d'un tratto la foresta diventa meravigliosa, e splende la realtà di Dio... Questa è preghiera, questa è gloria... è questo il momento di ribaltare il “cogito ergo sum” di Cartesio, in “sum ergo, Tema Fantastico S.p.A.. Immagini dei temi di. è una parola bellissima, Io dico che solo in quel momento comincia a vivere..."(Emily Dickinson), Io non voglio“stare al sicuro”,voglio esserci,tra tutti questi cosiddetti ‘nemici’dovunque io mi trovivoglio che ci sia un po’ di fratellanzaSi deve essere capaci di vivereanche senza niente.Esisterà pur sempre un pezzettodi cielo da poter guardare.Dammi un piccolo verso al giorno,mio Dio,e se non potrò sempre scriverlo,perché non ci sarà più carta e perché mancherà la luce,allora lo dirò piano,alla sera,al tuo gran cielo.Ma dammi un piccolo verso di tanto in tanto. Uno è un lamento, un grido di aiuto. Oh Maria, Vergine dell’Equilibrio, donami equilibrio tra i silenzi e le parole, il riposo e il lavoro, la preghiera e l’apostolato. Infatti è “…dal di dentro, cioè dal cuore umano, che escono i pensieri malvagi..” (Marco 7,21). Stroncare la propria volontà è la cosa più dura che mai si possa chiedere ad un uomo significa far violenza ai propri pensieri per la volontà di Dio. Silenzio, dato dai tempi scelti (notte o alba), e solitudine sembrano essere due elementi importanti per la preghiera di Gesù, spazio in cui Egli si mette in ascolto profondo del Padre e di se stesso, trae la forza … Come conciliare diversità e riconciliazione? La vera devozione fa ancora megli... Mi ha intrigato il titolo del nuovo spazio che il professor Alessandro 14,23). Comunità: quando la correzione è fraterna, Testimoni Digitali: cosa riportiamo a casa…, Pensieri sparsi dopo il Convegno, “istruzioni per l’uso”, blog di marco.rizzinelli | Sito personale di Marco Rizzinelli, Per molto tempo sono andato a letto presto, Perché ho paura di essere pienamente me stesso, Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione. Cor 9, 24-25 Io corro, ma non come chi è senza mèta; faccio il pugilato, ma non come chi batte l'aria, anzi tratto duramente il mio corpo e lo trascino in schiavitù perché non succeda che dopo avere predicato agli altri, venga io stesso squalificato. DOCILITA’. La tempesta sul Monte Sinai spaccava le rocce, ma le parole silenziose di Dio sono capaci di fare breccia nei cuori di pietra degli uomini. STABILITA’. Amen, 5. Ma il Signore non era in nessuno di quei potenti fenomeni familiari. Dobbiamo prendere come esempio le persone riunite sul Sinai o il profeta Elia? affinchè possa vivere alla costante presenza della Ss. Se cerchiamo Dio in alto, davanti o attorno a noi, non lo troveremo. Il problema è di pregare con attenzione, semplicemente e nella verità, senza sostituire il vero Dio con un falso dio qualunque, con un idolo, con un prodotto della nostra immaginazione, e senza cercare di vivere un’esperienza mistica. E non si rendono conto che unicamente il silenzio esprime il tutto. Preghiera alle 12 Virtù del Silenzio. 6,3). Giuda: Se Gesù sapeva che Giuda lo avrebbe tradito, perché l’ha tenuto sino alla fine nella cerchia dei più vicini? “Ascolta, Israele, il Signore Dio tuo” (Dt. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Pochi sono convinti che il silenzio possa essere la lingua più adatta per la preghiera. . Questo silenzio perfetto è la preghiera ideale, purché tuttavia il silenzio sia reale e non un sogno ad occhi aperti. acrit... Cercare le parole e poi perderle di nuovo. Gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama. e desiderare per gli altri e per me O Madre della Luce, donami una mente aperta alla Grazia, un cuore docile e dilatato per amare ed una volontà pronta per rispondere agli inviti di Dio. SILENZIO. Quando la parola di Dio diventa “il mormorio di un vento leggero” è più efficiente di altre cose per cambiare i nostri cuori. *“L'ape trae il miele dai fiori senza sciuparli, lasciandoli intatti e Oh Maria, Vergine della Docilità, metti nel mio cuore il Tuo Cuore di “mamma celeste” e il Cuore del Tuo Figlio mite e umile, obbediente nell’abbandono al Padre celeste. Amen, Ave o Maria… Dio parla con voce forte o in un mormorio silenzioso? Il Cosmo: Qual è il posto dell’essere umano nell’universo? Silenziosi e poveri i nostri cuori sono ricolmati dello Spirito Santo, riempiti con un amore incondizionato. […]. Amen Ave o Maria…, 7. Il corso del Silenzio è unico nella vita e non può essere rifatto. Il silenzio è linguaggio di amore, di profondità di presenza dell’altro. Nella tradizione Ebraica, parlando della Bibbia, c'è un famoso detto Rabbinico conosciuto anche come Legge degli spazi bianchi. ATTESA. I frutti del silenzio sono molteplici. Perciò il luogo dell'incontro non è fuori, ma all'interno. Come il Nuovo Testamento parla della fede? Vergine del Silenzio,canale di grazia, Silenzio e preghiera. Il saluto dell’arcangelo Gabriele apra ogni mattino i nostri occhi alla Luce ed illumini il nostro volto ed i volti di quanti incontriamo lungo il cammino della vita. Sostienimi nell’alzare le mani al cielo, per magnificare Sul monte Oreb, il profeta Elia, sentì prima un vento impetuoso, poi un terremoto, quindi un fuoco, e infine “….la voce di un silenzio sottile..” (1 Re 19,12): come udì quest’ultima, Elia si coprì il volto con il mantello e si mise alla presenza di Dio. Schema: Invocazione allo Spirito Santo, Angelus, preghiera del giorno della novena e preghiera silenziosa-meditativa sul “frutto” del Silenzio (Fiducia, Ascolto, Umiltà, Unità, Speranza, Liberazione, Pace, Gioia, Amore). "Una parola muore appena detta: dice qualcuno. In una società come la nostra, malata di rumori, di eccesso di parole, schiava di consumi di ogni genere, spesso si cercano cure che non guariscono, terapie che addirittura peggiorano la “malattia”. Se prendiamo come nostra guida il più antico libro di preghiera, il libro dei Salmi, notiamo due principali forme di preghiera. FIDUCIA. Fà risuonare sempre dentro di noi questo annuncio degli angeli per la nascita del Re della Pace. O Maria, Vergine del Silenzio e Madre del Bell’Amore, insegnaci l’Amore vero, gratuito ed eterno. tristezza, Benedetti nella nostra umana fragilità, La Chiesa della Riconciliazione compie 50 anni, L’anniversario della morte di frère Roger, Cristo risorto fa di noi degli appassionati della comunione, Delle visite per mantenere una fiamma di speranza, Preghiera con i nativi americani Sioux del South Dakota, L’amore di Dio, sorgente della solidarietà umana. *LA VERA DEVOZIONE* DON DI NOTO: ALLARGHIAMO I NOSTRI ORIZZONTI, ABUSO La preghiera “cresce” dentro di noi in maniera inversamente proporzionale alle parole o, se preferiamo, il progresso nella preghiera è parallelo al progredire nel silenzio. Ave o Maria…, 9. FIDUCIA. © 2020 Piccoli Figli della Luce - Gruppo di preghiera cattolico - Certificato SSL DV - Scrivere di me? Sorgente di gioia e stella che annuncia il sorgere “Io sono tranquillo e sereno come un bimbo svezzato in braccio a sua madre” Come un bambino soddisfatto che ha smesso di piangere ed è nelle braccia della madre, così può “stare la mia anima” in presenza di Dio. Tre volte al giorno, sulla collina di Taizé si ferma tutto: il lavoro, gli studi biblici, le discussioni. Qual è lo specifico della fede cristiana? Affidano il tutto alle parole. ATTENZIONE. Il mondo: Possiamo veramente migliorare il mondo? È per questo che, per trovare Dio, dobbiamo scavare, alla ricerca di questa camera segreta, di questo luogo dove si trova il Regno di Dio al cuore stesso del nostro essere, dove Dio e noi possiamo incontrarci. I. Maleki, *Wish* (2000) Dialogare e condividere con dei credenti d’altre religioni, 11. Nel silenzio la parola di Dio può raggiungere gli angoli più nascosti dei nostri cuori. San Giovanni Crisostomo diceva: “Trovate la porta della camera segreta del vostro cuore, e scoprirete che è la porta del Regno dei cieli”. San Giovanni Crisostomo (344-407): una modernità stupefacente, L’attualità di Dietrich Bonhoeffer (1906-1945), Un cammino di riconciliazione: Frère Roger, Doroteo di Gaza (VI secolo) Umiltà e comunione. Scegliere Dio o il vuoto. raccogli le briciole perse di ... mymedlife: È possibile raggiungere il silenzio interiore? freschi come li ha trovati. Amen Ave o Maria…, 10. O Maria, Vergine del Silenzio e Madre della Speranza, allontana la mancanza di fede, di speranza e di carità. C’è un’equipe esperta in vari ambiti che organizza il corso. Amen Ave o Maria…, 6. Maria, testamento d’Amore sotto la croce, aiutami Io dico che solo in quel momento comincia a vivere...". Amen Ave o Maria…, 5. conserva le foto in cui s'era trovata per caso, Quando però il livello dell'acqua aumenta, il rumore si attenua sempre più, fino a sparire del tutto perché il vaso è colmo. Quali sono i presupposti per un vero dialogo tra cristiani di differenti confessioni? Sant’Efrem il Siro dice che Dio, quando creò l’uomo, mise nel più profondo di lui tutto il Regno, e che il problema della vita umana è di scavare abbastanza in profondità per giungere fino al tesoro nascosto. Vorremmo avere la pace e la gioia senza fine della Gerusalemme celeste. fa’ risuonare in me questa preghiera: (Etty Hillesum, 1943). L'acqua che cade in una brocca vuota fa molto rumore. Ci sono momenti in cui le preghiere sono spontanee e facili, altre dove ci sembra che la fonte si sia esaurita. Per evitare ciò, i grandi autori dell’Ortodossia ci avvertono di non abbandonare mai completamente le forme normali della preghiera, poiché anche coloro che avevano raggiunto questo silenzio della contemplazione giudicavano necessario, ogni volta che erano in pericolo di rilassamento spirituale, reintrodurre le parole della preghiera fino a che la preghiera avesse rinnovato il silenzio. ad amare come Dio vuole, affinché possa vivere Un salmo ci suggerisce che il silenzio è perfino una forma di lode. eppure essere pronti a vivere ogni giorno senza timore e senza ansia: questo è l'atteggiamento che praticamente ci è imposto e che non è facile. Ad un livello più nascosto c’è un terzo tipo di preghiera, senza domande o più esplicite espressioni di lode. Se le parole di Dio non risuonano come silenzio, non sono nemmeno parole di Dio. ASCOLTO. Ma sappiamo anche che difficilmente toccano i cuori. Potrebbe essere un’alternativa sbagliata. ( salmo 46 ) Dio è per noi rifugio e forza, aiuto sempre vicino nelle angosce. UMILTA’. Non si sentono a loro agio nel silenzio. il Signore, resistere agli assalti del nemico e Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. parola bellissima, che ha a che fare con il dare, con la gratuità, la Quando siamo agitati e irrequieti, abbiamo talvolta motivi per non perdonare e per non amare. L’altro è di ringraziamento e lode a Dio. 3. Digitali” del quale potete rivedere le registrazioni sulla home page del Amen. Oltre che al Libro Sacro, l' osservazione si applica alla preghiera. Avevo cominciato, ma un rabbuffo di vento mi ha fatto notare come poco s'addica ad un viandante dell'infinito un'identità finita. Per molti, il silenzio nella preghiera risulta imbarazzante, quasi sconveniente. MISERICORDIA. Amen Ave o Maria…, 2. A otto anni s’indovina molto bene quelle cose lì, e che bisognerà scegliere. In situazioni analoghe i profeti riferiscono le parole di Dio per far vibrare le nostre orecchie. spera nel Signore, ora e sempre.”. "Una parola muore appena detta: dice qualcuno. Che cosa mi permette di dire che Gesù è morto «per noi»? Comincia così, comincia sempre così, è con i libri che comincia. *Docto... PRIMA VOLTA IN EUROPA. D’Avenia occupa sulle pagine del Corriere il lunedì. Certo, si tratta di un silenzio definito sì negativamente come sobrietà e disciplina nel parlare e perfino come astensione da parole,ma che da questo primo momento passa ad una dimensione interiore: cioè al far tacere i pensieri, le immagini, le ribellioni, i giudizi, le mormorazioni che nascono nel cuore. Madre della Consolazione, donami di essere strumento di pace e di unità in ogni attimo presente. ripetuta per una corona del rosario( 50 volte), poi si prega secondo le intenzioni del papa e della Chiesa con Pater, Ave, Gloria. È allora che è necessario utilizzare le preghiere di altri che esprimono fondamentalmente ciò che crediamo, tutte queste realtà che in questo momento non sono vivificate da una reazione profonda del nostro cuore. Madre della preghiera continua, tu sei il grembo Il silenzio ci rende pronti ad un nuovo incontro con Dio. Quando usiamo le nostre parole, dobbiamo parlare a Dio con precisione, senza cercare di farla lunga o farla corta, ma parlare con verità. IL SORRISO DI MARIA Gruppo Facebook. Uno è un lamento, un grido di aiuto. Tuttavia se siamo riusciti a rendere quieta la nostra anima, queste ragioni ci appaiono insignificanti. E ancora: Dio parla all'anima agitata o all'anima quieta? L’avete, ... C'é un telefilm che mi sta prendendo molto. Il cammino, esposto nel “Libro della Vita” è un metodo di Cristoterapia rivolto ai giovani che prevede tre tappe per guarire le malattie dell’anima: il Silenzio, la Parola di Dio e l’Eucaristia. Un brano dalle Scritture è letto in diverse lingue. Sul silenzio nell’adorazione perpetua MISSIONARI ... Questa persona niente sa di preghiera ma percepisce (questa è l’unanime testimonianza che raccogliamo da tutte le cappelle) la pace che viene da quell’atmosfera silenziosa ma piena della presenza di Dio. Fino a quando l’anima non è in riposo, non ci può essere visione, ma quando la pace ci ha permesso di trovarci in presenza di Dio, allora un altro tipo di silenzio, molto più assoluto, interviene: il silenzio di un’anima che non è soltanto calma e raccolta, ma alla quale la presenza di Dio impone rispetto e adorazione; un silenzio nel quale, secondo le parole di Giuliana di Norwich, “la preghiera unisce l’anima a Dio”. Amen, PREGHIERA: Santa Maria, Vergine del silenzio e di misteriosa pace: addolorata forte fedele, attendi presso il sepolcro, dove tace la Parola e giace il Santo di Dio. frère Alois 2019: Non dimentichiamo l’ospitalità! O Maria, Vergine del Silenzio e dell’Ascolto, getto nel Tuo Cuore ed in quello del Tuo Figlio Gesù la ribellione, la sordità spirituale e la disobbedienza alla volontà di Dio. Questo silenzio perfetto è la preghiera ideale, purché tuttavia il silenzio sia reale e non un sogno ad occhi aperti. Anche nell’esperienza di Francesco troviamo questi due elementi. Le campane chiamano tutti in chiesa per pregare. La Vergine del Silenzio ti custodisca con il Suo Manto e ti chiami a questa esperienza meravigliosa. Il silenzio è il linguaggio delle profondità. (1 Re 19). La parola di Dio fu preceduta da tuoni e lampi … Un incontro a tema a Taizé: L’Eucaristia presso un cristiano del II secolo. si è trovato i libri, con i libri non si sceglie più. Sono ancora libero se obbedisco ad una chiamata di Cristo? SILENZIO. alle nozze di Cana mi hai insegnato a fare tutto quel che dice il Signore; Il tumulto dei nostri pensieri può essere paragonato alla tempesta che colpisce la barca dei discepoli sul mare di Galilea, mentre Gesù stava dormendo. Così il silenzio apre il cristiano all’esperienza dell’inabitazione di Dio: il Dio che noi cerchiamo seguendo nella fede il Cristo risorto, è il Dio che non è esterno a noi, ma abita in noi. Amen, Abbi fiducia in Maria, una fiducia senza limiti; ella ti stende la sua mano di Madre, ti guarda coi suoi occhi tutti pieni di misericordia, t’incoraggia con la sua voce tutta compassionevole, ti apre il suo cuore che tanto ha sofferto per te. Dio si fa presente ad Elia nel silenzio, un silenzio eloquente. “Non mi tengo occupato con cose troppo grandi o troppo meravigliose per me” Silenzio significa riconoscere che le mie preoccupazioni non possono fare molto. E’ dal silenzio che può nascere una parola acuta, penetrante, comunicativa, sensata, luminosa, perfino, oserei dire, terapeutica, capace di consolare. PREGHIERA. Le differenze tra cristiani sono un problema o una ricchezza? Nel silenzio, la parola di Dio dimostra di essere “efficace e più tagliente di ogni spada a doppio taglio; essa penetra fino al punto di divisione dell’anima e dello spirito” (Ebrei 4,12). "IL SORRISO DI MARIA" APOSTOLI DELLA PACEAdmin Area, Coupontray Theme proudly powered by WordPress. Scrivere vi dà inoltre la certezza che ciò che avete pensato si conserverà per voi e per gli altri. Siamo soliti leggere all’inizio del Salmo 65: “A te si deve lode, o Dio”. [ inizio della pagina | Mappa del sito | Home]. Nel Salmo 131, ad esempio, non c’è altro che tranquillità e fiducia: “Io sono tranquillo e sereno ….