Questi sono piccoli Sono centinaia e, legge alla mano, hanno la precedenza sulle imbarcazioni che volessero attraccare in zona (perlomeno da gennaio a luglio). Orari: dal venerdì a martedì 10:00 – 17:00 / Mercoledì chiuso / Giovedì 10:00 – 21:00. Scendere alle fermate Laguna o Buchanan. Il bus ferma all’altezza del Music Concourse, che si trova tra la San Francisco Academy of Science e il De Young Museum. N.B. Assieme ad Alcatraz, infatti, il Golden Gate Bridge è l’attrazione principale della città californiana. La parte centrale è servita dalle Cable Cars della linea Hyde – Powell e da due linee di autobus MUNI, la 41 e la 45. The record low temperature is -4.4°C (24°F) on December 9, 1972. San Francisco is a city in the U.S. state of California.It is famous for the Golden Gate Bridge.With a population of 744,041, San Francisco is the 13th largest city in the United States, and the 4th largest city in California behind Los Angeles, San Diego, and San Jose.It is in the northern part of California, between the Pacific Ocean and the San Francisco Bay. SoMa, abbreviazione di South of Market, è uno dei quartieri più moderni di San Francisco. Il bello, o il brutto della città (dipende dai punti di vista), è che non fa freddissimo ma nemmeno mai caldo torrido. Come raggiungerlo: da Union Square, prendere il bus n. 38 da Geary Street, o il n. 2, n. 3 da Sutter Street. Due circostanze che, con l’avvento del turismo di massa, hanno trasformato Alcatraz in una delle maggiori attrazioni della San Francisco Bay. Bene, adesso possiamo davvero iniziare il nostro itinerario di 3 giorni alla scoperta di San Francisco! Come arrivare: con la linea del bus 44 O'Shaughnessy, con i bus 5 o 5L Fulton, con il bus 28. noi Per il panorama bisogna necessariamente salire in cima alla torre; per gli aspetti culturali, invece, bisogna fare riferimento alla biografia della committente dell’opera e, ovviamente, al più largo contesto storico di riferimento. Non è finita, perché all’interno della torre furono realizzati diversi dipinti murali raffiguranti gli abitanti di San Francisco riuniti alla mensa dei poveri o impegnati in letture di grandi classici, tra cui i testi di Karl Marx. Anche se oggi è stato scalzato da altri nella classifica dei quartieri più lussuosi della città, Nob Hill mantiene comunque l’etichetta di quartiere ricco, ed ospita molti dei locali e dei ristoranti più cool della città. Su tutti, Al Capone, il boss mafioso che fece le sue fortune grazie al contrabbando di alcolici durante il proibizionismo. Ciò non toglie, però, che nell’Asian Art Museum si trovino capolavori provenienti da Taiwan, Tibet, Pakistan, Giappone e Corea. La via principale del quartiere, Montgomery Street, è definita la “Wall Street of the West”. Confronta le assicurazione di viaggio per l’America. Nelle vicinanze potremo ammirare anche la collezione di navi storiche che si trovano all’Hyde Street Pier. Jul 6, 2016 - Cosa visitare e cosa vedere a San Francisco Baia di San Francisco www.statiuniti.vivi-il-mondo.com San Francisco, nel Nord della California, è una delle metropoli più belle e caratteristiche degli Stati Uniti. Oggi, invece, Fisherman’s Wharf è diventato il simbolo della città che vuol divertirsi. Può essere difficile vedere i migliori siti di San Francisco in un giorno. San Francisco has a warm-summer Mediterranean climate (Csb in the Köppen climate classification). Come arrivare: A causa della sua conformazione, non tutta la zona di Russian Hill è raggiungibile con i mezzi. Certo, con più tempo a disposizione si poteva fare qualcosa di più ma ci siamo accontentati. Nell’articolo dedicato trovate informazioni più approfondite. The city is famous for its many internet companies and being home to a large gay population. Va da sé, il Golden Gate Bridge è attraversabile anche a piedi e /o in bicicletta, purché nel rispetto delle vigenti norme di circolazione. Sul lungo periodo queste attitudini (che hanno precise ragioni storiche cui accenneremo nel prosieguo dell’articolo) hanno a tal punto plasmato la città da farne un’avanguardia tecnologica, medica, letteraria, televisiva, cinematografica, artistica ecc. Tra le cose da vedere: Museo di arte asiatica, Yerba Buena Gardens, Union Square, varie gallerie d'arte e il Ferry Building Market per lo shopping. È la comunità di Cinesi più antica e più grande d’America, quasi un micro cosmo all’interno della città di San Francisco. Il primo, nel 1959, accettò di donare a San Francisco la sua collezione privata di arte asiatica (in tutto sono 7.700 le opere riconducibili all’impegno filantropico di Brundage), purché la città, in cambio, facesse propria l’ambizione a trasformarsi in uno dei più grandi centri di cultura orientale al mondo. La costruzione del Bay Bridge e del Golden Gate Bridge insieme, naturalmente, alla diffusione dell’automobile, furono gli eventi alla base del rapido declino della struttura portuale i cui spazi, a partire dagli anni ’50, furono riadattati in semplici uffici. Una diversità dovuta in gran parte alla differente orografia della città, letteralmente abbarbicata sulle numerose colline che ne disegnano il profilo. Meglio ancora chiedere consiglio a qualcuno del posto purché, ovviamente, non abbia interessi specifici a suggerire un indirizzo piuttosto di un altro. La città delle colline, dei Cable Cars, del Golden Gate, di Alcatraz e della nebbia. A volerne la costruzione fu il fisico nucleare Frank Oppenheimer, fratello del più noto Robert, coinvolto, quest’ultimo, nella costruzione della prima bomba atomica. E, per essere all’altezza di un compito così impegnativo, nel 2016 il museo è stato ulteriormente ampliato. San Francisco si gira benissimo coi mezzi pubblici, inclusi i caratteristici cable cars cui abbiamo fatto riferimento in apertura di articolo. Da qui la decisione di trasformarlo in un emporio per i buongustai con diversi ristoranti e uno spettacolare mercato ortofrutticolo che si svolge tre volte la settimana (martedì-giovedì-sabato). A volere la costruzione della torre fu un ricca ed eccentrica ereditiera, tale Lillie Hitchcock Coit. 14-dic-2018 - San Francisco è una città eclettica, tollerante e cosmopolita, la più europea delle città d’oltreoceano. Downtown indica la zona attorno a Union Square, il Financial District e Tenderloins. Se ci va, possiamo salire su un convoglio del servizio dei Cable Cars e scendere alla fermata di Jackson Street. Biglietto d'ingresso: $15 adulti, $10 per gli over 65 e gratis fino ai 17 anni. Stabilmente tra le prime dieci destinazioni turistiche degli Stati Uniti, San Francisco è una città sorprendente sotto molti punti di vista. In altri termini, si può dire che San Francisco trovi conferma della sua unicità soltanto cambiando, innovando e sperimentando di continuo. La mission è “esplorare il nuovo, il difficile e l’inaspettato” migliorando “l’interpretazione, la presenza e la conservazione dell’arte moderna o contemporanea“. Al SF Moma è sempre possibile ammirare stimolanti esposizioni di mostre, che includono speciali esibizioni ed esposizioni in continuo aggiornamento dalle collezioni di oltre 27.000 pezzi tra dipinti, fotografie, opere d’arte e oggetti di design. Situato sull’isola omonima a poco più di due miglia nautiche dalla città, questo penitenziario ha ospitato alcuni tra i peggiori criminali degli Stati Uniti. Infatti, San Francisco è una città rinomata per la sua cucina e soprattutto per l’attenzione che pone ai cibi bio e alle nuove tendenze in fatto di food & beverage. Partiamo dai bus. Almeno una volta, però, vi consiglio di provare l’esperienza! Questa crociera nella baia di San Francisco da Fisherman's Wharf ti consente di vedere le principali attrazioni come il Golden Gate Bridge, Alcatraz, Angel Island e Sausalito dall'acqua in breve tempo. Tessuti leggeri e traspiranti che, all’occorrenza si possono aggiungere o togliere. Da vedere! Fisherman’s Wharf (San Francisco maritime Museum, Hyde Street Pier Historic Ships, Aquarium of the Bay), Russian Hill e Lombard Street. La giornata proseguirà con la visita del Shakespeare Garden (per raggiungerlo passeremo davanti all’AIDS Memorial Grove) e del Japanese Tea Garden. Bisogna salirci (quasi) al volo e nella maggior parte dei casi aggrapparsi alle maniglie. L’errore che si fa più di frequente è pensare che a San Francisco faccia caldo (quasi) tutto l’anno per il sol fatto di trovarsi in California. Adesso veniamo alle attrazioni. Tuttavia, la fama di questo supercarcere è indissolubilmente legata alla fuga di Frank Morris e dei fratelli John e Clarence Anglin. Non visiteremo nessuna delle due attrazioni, tuttavia, perché la nostra prima tappa sarà il Conservatory of Flowers. Ecco il mio personale diario di viaggio. Una conclusione diretta su una persona non è possibile. Per farlo, acquisteremo un biglietto di un giorno per l’Hop – On, Hop – Off tour, che ci permetterà di raggiungere il Golden Gate Park passando per alcuni dei luoghi più caratteristici della città. Poco più di tre chilometri quadrati in cui vivono all’incirca 100.000 persone che tra loro parlano solo cinese e, in più di qualche caso (con l’eccezione significativa dei più giovani), non conoscono altra lingua. Cosa vedere a San Francisco San Francisco è spesso definita come la più “europea” delle città americane, e ciò per tanti e vari motivi che spingono questa antica colonia religiosa, dedicata a San Francesco d'Assisi, ad essere la meta incessante di turisti, che qui ritrovano uno spirito bohemienne sopravvissuto al cataclisma contemporaneo, fra ottimo cibo e frizzante vita notturna. Avvisati. Una conclusione diretta su una persona non è possibile. Incluso nel San Francisco CityPASS. Promessa mantenuta alla grande, dal momento che l’impegno di Chong Moon Lee subentra a metà anni ’90 proprio per dare una nuova dimora alla collezione nei 30 anni precedenti notevolmente ampliatasi. A sud abbiamo il Golden Gate Bridge Welcome Center, mentre a nord il Vista Point. Uno dei più famosi quartieri di San Francisco, che confina con Castro e South Market. Chinatown (Tempio Tin How, Transamerica Pyramid, Old St. Mary’s Cathedral, WW II Pacific War memorial Hall), Downtown (Union Square, Yerba Buena Gardens) S.F. Un’evasione divenuta presto leggendaria per due motivi: il fatto che dei tre evasi non si sia mai saputo più nulla, nonostante anni di ricerche in tutti gli Stati Uniti e, in secondo luogo, il film del 1979 con Clint Eastwood nella veste di attore protagonista (Frank Morris). Al fascino di questo ponte concorrono diversi fattori: le dimensioni (2700 metri di lunghezza); il colore (un arancione di cui gli abitanti di San Francisco sono molto orgogliosi) e la resistenza (il ponte è stato progettato per far fronte sia alle raffiche di vento della baia che a eventuali scosse di terremoto, con cui bisogna fare i conti considerata l’elevata sismicità della zona). Tra le tappe imperdibili di una vacanza a San Francisco c’è sicuramente la visita di Alcatraz, il carcere di massima sicurezza più famoso al mondo. Altra tappa imperdibile è il Chinese Historical Society of America, edificio in cui vengono ripercorse le successive tappe dell’integrazione cinese nella cultura americana, dall’età dell’oro alla beat generation. Per raggiungere l’isola e il supercarcere (che chiuse definitivamente i battenti nel 1963, un anno dopo la fuga dei tre su ricordata) occorre salpare dal Molo (Pier) 33 con l’Alcatraz Cruises, compagnia di navigazione concessionaria ufficiale della National Park Service, ente da cui dipende la tutela dell’isola. F, che serve Fisherman’s Wharf, l’Embarcadero e Castro; J, che serve Downtown, Mission, Castro e Noe Valley; K, L, M, servono le zone di Downtown, Castro e i quartieri ad ovest della città; T, parte dall’Embarcadero e arriva fino a Caltrain e Bayview. Di seguito, proveremo a dar conto di tanta ricchezza e complessità con l’elenco delle principali attrazioni cittadine. Maggiori informazioni al sito: www.exploratorium.edu. Prima di partire per il nostro affascinante tour, vediamo quali sono i modi migliori per spostarsi da una parte all’altra della città. Se l’arte contemporanea non è nelle vostre corde, potete sempre decidere di saltare la visita al S.F. In questa prima giornata di viaggio visiteremo  due dei simboli di San Francisco per eccellenza: l’ex prigione di Alcatraz e il Golden Gate Park . Per saperne di più su Alcatraz e sul modo migliore per visitarla, leggi l’articolo dedicato presente sul nostro sito. Le tappe principali della nostra giornata, infatti, sono Chinatown, il quartiere cinese della città, e Downtown, il cuore pulsante di San Francisco, dove si trova la famosa Union Square. Domenico Oggi invece vi do qualche consiglio su cosa vedere, fare, dove esplorare durante i vostri giorni a San Francisco. Non fatevi ingannare dalla collocazione al decimo posto tra le cose da fare e vedere a San Francisco. Nell’articolo abbiamo fatto cenno ai ristoranti di Fisherman’s Warf e Chinatown ma, va detto, sono tra le zone di San Francisco dove le probabilità di restare delusi dal cibo o dal rapporto qualità/prezzo sono maggiori. Se preferite, potete sostituire una di queste attrazioni con l’interessantissimo De Young Museum o con l’Academy of Science. Situato vicino ai quartieri di SoMa e Chinatown, a poca distanza da Union Square, il Financial District è il cuore economico e finanziario di San Francisco. A fare la fortuna di questo museo, due imprenditori: Avery Brundage, industriale di Chicago, e Chong Moon Lee, coreano con solidi interessi nella Silicon Valley. Ciò non accade solo su questo sito Web, ma anche su altri siti di partner pubblicitari (fornitori di terze parti). Autunno e primavera, invece, da un punto di vista climatico sono assai simili alle nazioni europee che si affacciano sul Mediterraneo. Eppure, dalla fine del XIX secolo, i cable cars di San Francisco fanno tranquillamente su e giù per la città in mezzo al traffico crescente di auto e moto. Questa crociera nella baia di San Francisco da Fisherman's Wharf ti consente di vedere le principali attrazioni come il Golden Gate Bridge, Alcatraz, Angel Island e Sausalito dall'acqua in breve tempo. Biglietto d'ingresso: $34,95 adulti, $29,95 12-17 anni e oltre i 65 anni; $24,95 bambini 4-11 anni; oppure incluso nel San Francisco City Pass. Innanzitutto per l’urbanistica e l’architettura sui generis; in secondo luogo per il mix di tolleranza e creatività che permea la vita di tutti i giorni. In inverno bisogna sicuramente portare con sé una giacca antivento e antipioggia; d’estate, invece, ci si può portare anche il bermuda, purché in valigia vi siano delle alternative casomai il tempo non fosse dei migliori. Quando avremo finito con le navi, potremo chiuderci all’interno dell’Aquarium of the Bay, per ammirare le numerose specie marine che ospita. With a population of 744,041, San Francisco is the 13th largest city in the United States, and the 4th largest city in California behind Los Angeles, San Diego, and San Jose. I cookie di marketing vengono utilizzati per visualizzare interessanti contenuti pubblicitari e misurare l’efficacia delle campagne. Il suo nome è dovuto alla posizione che occupa, a sud di Market Street, vicino al Financial District. Una volta giunti a destinazione, avremo tutto il pomeriggio libero per esplorare il parco. Anche Mission è un quartiere che vale assolutamente la pena esplorare, soprattutto per connettersi con lo spirito anticonformista e libertino degli abitanti di San Francisco. Per raggiungerla: la linea Powell – Mason delle Cable Cars ferma sia in Columbus che nella parte non panoramica di Lombard Street, e consente di arrivare direttamente alla base della zona panoramica, mentre la linea che passa per Hyde Street consente di raggiungere Lombard Street dalla cima. Se vogliamo possiamo decidere di trascorrere qui anche la serata, cercandoci un localino nelle vicinanze di Lombard Street dove gustare un’ottima cenetta. È il vecchio punto di arrivo di treni e traghetti oggi convertito in un enorme centro dedicato alla culinaria. Situazioni che, com’è facilmente intuibile, non sono adatte né a bambini né a persone anziane e/o con problemi di mobilità. E, giacché ci siamo, ne approfittiamo per fare menzione di altre attrazioni non trattate nell’articolo. Inaugurato nel 1935, il San Francisco Museum of Modern Art (SFMOMA) conta oltre 30.000 opere d’arte spaziando tra fotografia, installazioni video, performance art e design industriale. Nonostante, intorno agli anni ’90, questa zona abbia subito profondi cambiamenti, Mission District conserva ancora la sua anima eclettica e multiculturale, rimanendo il centro della cultura latina della città. Questa è la distanza che separa l’Exploratorium di cui abbiamo appena parlato e il Ferry Building, altra tappa imperdibile di un viaggio a San Francisco. Ovviamente la conoscenza della cultura orientale non può ridursi alla visita del solo Museo di Arte Asiatica. Intorno alle 15:30/ 16:00 lasciamo il Museo e saliamo su un mezzo pubblico per raggiungere il Pier 43, dove ci imbarcheremo per una meravigliosa crociera nella Baia di San Francisco, che ci consentirà di ammirare da una posizione privilegiata la città e il suo magnifico Golden Gate Bridge. Dal ponte, inoltre, è facilmente raggiungibile Sausalito, ridente località di mare rinominata la “Portofino d’America”. Japantown, a San Francisco, è uno degli ultimi tre quartieri tipicamente giapponesi di tutta l’America. Da non perdere Lombard Street, la via più tortuosa del mondo. In altri termini, il fine è diffondere la conoscenza scientifica in modo interattivo, possibilmente attraverso esperienze coinvolgenti e, perché no, divertenti. Varcare Dragon’s Gate a Grant Avenue significa perciò entrare in un altro mondo fatto di negozietti, ristoranti e mercati rionali in cui rivive la millenaria vocazione commerciale cinese. A circa un chilometro da Coit Tower, l’Exploratorium è una tappa imperdibile di una visita a San Francisco. It is in the northern part of California, between the Pacific Ocean and the San Francisco Bay. Si tratta di un omaggio ai Vigili del Fuoco di San Francisco, negli anni ’20 e ’30 del secolo scorso molto impegnati dal proliferare degli incendi, nella maggior parte dei casi dovuti al largo utilizzo del legno nella costruzione degli immobili. In 1848 it was renamed "San Francisco" and became a city in 1850. San Francisco was founded in 1776 by the Spanish conquerors. Stabilmente tra le prime dieci destinazioni turistiche degli Stati Uniti, San Francisco è una città sorprendente sotto molti punti di vista. I cookie di analisi consentono alle opzioni di utilizzo e riconoscimento di essere raccolte da fornitori di terze parti o di terze parti nei cosiddetti profili utente pseudonimi. Alcatraz è una fortezza situata su un’isola poco distante dalla Baia di San Francisco, diventata famosa per essere stata un penitenziario di massima sicurezza, che ha sempre affascinato l’opinione pubblica e sul quale sono stati scritti libri e girati film. Da vedere! Golden Gate Park, Pier 39, Alcatraz, Fisherman’s Wharf, Castro. Questo è anche noto come retargeting, viene utilizzato per creare un profilo di interesse pseudonimo e per posizionare la pubblicità pertinente su altri siti Web. Per maggiori informazioni consultare il sito: www.asianart.org. Alcuni di questi alberi giganteschi hanno quasi mille anni e offrono un habitat ideale di riproduzione per diverse specie di uccelli e mammiferi. Per esempio, la mitica Lombard Street, strada tutta tornanti delimitata da aiuole fiorite che, tornando in tema “auto”, è di gran lunga preferibile attraversare a piedi. Gli orari di apertura variano da negozio a negozio. Questa la distanza che separa SFMOMA e Asian Art Museum, il più grande spazio museale di arte asiatica di tutto il mondo occidentale. Come vi ho già detto prima, è bene prenotare questa crociera con largo anticipo. Some tourists refer to San Francisco as "Frisco." From Simple English Wikipedia, the free encyclopedia, San Francisco from the Marin Headlands, with the Golden Gate Bridge in the foreground, 94101–94112, 94114–94147, 94150–94170, 94172, 94175, 94177. Moma e raggiungere, invece, la Coit Tower, da dove potrete ammirare il panorama, prima di recarvi verso Fisherman’s Wharf, dove è possibile visitare la famosa nave da guerra USS Pampanito, prima di recarvi al Pier 43 per salire sul traghetto che vi porterà alla scoperta della Baia. Questa crociera nella baia di San Francisco da Fisherman's Wharf ti consente di vedere le principali attrazioni come il Golden Gate Bridge, Alcatraz, Angel Island e Sausalito dall'acqua in breve tempo. Non solo perché è il quartiere col maggior numero di attrazioni dell’intera città, ma soprattutto perché in origine era nient’altro che una malfamata zona portuale, per di più pericolosamente vicina al super carcere di Alcatraz (vedi prossimo punto). The record high temperature is 41.1°C (106°F) on September 1, 2017. Tra le opere presenti un magnifico Elvis di Andy Wahrol (titolo dell’opera “Triple Elvis”). Maggiori informazioni al sito: fishermanswharf.org. Moltissime le cose da fare e vedere, specie se ci si muove coi figli al seguito: l’Acquarium Bay, il Musée Mecanique, l’US Pampanito (sottomarino impiegato durante la Seconda Guerra Mondiale) e una moltitudine di negozi e ristoranti che vi terranno inchiodati qui, sul versante settentrionale del lungomare di San Francisco, almeno per una giornata intera. Come ogni grande città, anche San Francisco ha il suo museo di arte moderna. Raggiungerla a piedi, in auto o in bici è senz’altro tra le cose da fare. funzionamento e ottimizzazione del sito, nonché per servizi come la visualizzazione di Non si può dire di essere stati a San Francisco senza una visita al Fisherman’s Wharf. Il Golden Gate Bridge, situato nella Baia di San Francisco, oltre ad essere una sapiente opera di ingegneria, è anche un vero e proprio simbolo della città. Vi consiglio di prenotare la  vostra crociera con largo anticipo, altrimenti rischiate di non trovare posto e dover rinunciare. Fortunatamente i murales sono rimasti al loro posto e, insieme alla terrazza panoramica a 64 metri (raggiungiibile in ascensore), valgono senz’altro la visita alla Coit Tower. Per raggiungerla si può prendere il bus MUNI n. 1 (California) oppure la California Cable Car per scendere alla stazione California. La città di San Francisco è servita da un’efficiente sistema di trasporto pubblico denominato Muni (San Francisco Municipal Transportation Agency), che comprende bus, tram e i caratteristici Cable Cars. Di contro, chi è in condizione, farà bene a muoversi con questo mezzo di trasporto (tecnicamente si tratta di un tram a trazione funicolare) che oltre a essere divertente è anche panoramico, con l’apertura di improvvisi scorci mozzafiato. La zona compresa tra la Eleventh e la Folsom è invece sede della scena gay del quartiere. può ad es. Tra le colline e il mare le strade urbane piene di saliscendi, alcuni con pendenze significative, che hanno reso celebre San Francisco anche da un punto di vista cinematografico. Da non perdere, al Quinto piano (sono Dieci in tutto), lo spazio dedicato alla Pop Art. Progettato dall'architetto italiano Renzo Piano, è l’unico posto del Pianeta ad avere un Acquario, un Planetario, un Museo di storia naturale e 4 piani di foresta pluviale sotto lo stesso tetto. Fu realizzato per offrire collegamenti più rapidi e sicuri fra una parte e l’altra della baia che in passato venivano realizzati esclusivamente con piccoli traghetti, i ferry. Ad aprile di quello stesso anno, invece, il trasferimento ai moli 15 e 17 zona Embarcadero nella baia di San Francisco. Come avrete capito, qui si parla del passato di San Francisco come città portuale: troveremo menzionate anche le famose “navi sommerse” del Financial District e potremo ammirare i meravigliosi murales dell’edificio, che sono stati riportati all’originario splendore. Ecco le principali tariffe di nostro interesse: Un’alternativa valida ai tradizionali mezzi di trasporto sono i bus Hop – On, Hop – Off, che consentono di vedere tutte le maggiori attrazioni della città, salendo e risalendo dal bus e pagando un solo biglietto. San Francisco is a city in the U.S. state of California. Questi cookie e tecnologie simili vengono utilizzati per mostrarti contenuti pubblicitari personalizzati e quindi pertinenti. Assolutamente da non perdere i leoni marini che vivono attorno il Molo (Pier) 39. All’appello di un viaggio a San Francisco non può mancare una visita alla Muir Woods, foresta di sequoie alle porte della città (poco distante dal Golden Gate Park e dal Golden Gate Bridge). vorrei darti la scelta di quali cookie autorizzi. Dove si trova: 151 Third Street, a due passi dagli Yerba Buena Gardens. Sotto il ponte, invece, c’è il Fort Point, piccola fortezza costruita al tempo della Guerra di Secessione e utilizzata, invece, come punto di osservazione privilegiato del ponte di San Francisco. Inutile dire che questi affreschi sono stati alla base di numerose controversie, soprattutto all’indomani della Guerra Fredda con l’URSS. È un quartiere caratteristico, dall'atmosfera unica e inimitabile, con le barche dei pescatori, i banchetti del pesce, i negozi di souvenirs, i ristoranti che servono specialità a base di pesce e le panetterie francesi. L’unica crociera che garantisce la visita di Alcatraz è quella della compagnia “Alcatraz Cruises”, le altre compagnie possono solo portarvi a fare un giro attorno all’isola, ma non hanno il permesso di attraccare. Una volta tornati a terra, raggiungiamo il Pier 39 per pranzare in uno dei suoi caratteristici locali, che si affacciano sulla Baia, quindi saliamo su un bus Hop – On, Hop – Off per raggiungere il Golden Gate Park. However, locals discourage this. Nel pomeriggio, dopo aver passeggiato un po’ per gli Yerba Buena Gardens, ci immergiamo nello splendore delle opere esposte al S. F. Moma, il museo d’arte contemporanea di  San Francisco. La Pagoda della Pace, Japantown, San Francisco. It is famous for the Golden Gate Bridge. Accanto alla Cattedrale, la più antica della città, si trova il WW II Pacific War Memorial Hall, dove si trovano le testimonianze sui cittadini cinesi che hanno combattuto nella Seconda Guerra Mondiale. Può essere difficile vedere i migliori siti di San Francisco in un giorno. C’è anche un torrente, il Redwood Creek, famoso per la pesca a salmoni e trote. Utilizziamo i cookie per offrirti un’esperienza ottimale del sito web. Per raggiungerlo si può prendere il bus e scendere alla fermata "Mission St & Third St". It was called "Yerba Buena" which is Spanish for "Good Herb", because a lot of mint grew there. Come arrivare: prendere la linea F Market della storica strolley car che ferma direttamente di fronte al Ferry Market. Nelle vicinanze, si trova anche la  Golden Gate Cookie Factory, il laboratorio di biscotti della fortuna più conosciuto della città. Come vestirsi quindi? San Francisco 11 cose da fare e vedere a San Francisco e 3 da non fare. Tornati a terra, trascorriamo la serata esplorando il caratteristico quartiere di Fisherman’s Wharf, l’antico quartiere di pescatori della città, e ci concediamo una deliziosa cenetta in uno dei tanti locali della zona. Un luogo bellissimo e naturalisticamente assai interessante, testimonianza di quel che la California era prima dell’antropizzazione massiva del XIX secolo. Così Per maggiori informazioni consultare il sito: www.goldengatebridge.org.